Peccato per il risultato finale, perché le premesse per fare festa c’erano davvero tutte: al “Summer Camp” promosso da Bimbo Toys presso il “Christian Club” di Palma Campania, infatti, i bambini erano in pieno clima mondiale.

Alle 18 in punto i piccoli “ospiti” della struttura, in attesa dell’inizio della gara, hanno intonato l’inno di Mameli con tanto di mano sul petto. Un “rito” che purtroppo non è servito ad esorcizzare la cenerentola del girone che dopo l’Uruguay ha battuto anche la nostra Italia.

Ma il mondiale ed il campo estivo continuano: per i piccoli, infatti, ci sono giochi, laboratori didattici, attività sportive, curate dall’animazione Magicabula e con la speranza che la competizione calcistica possa non fermarsi dopo la partita con la squadra di Cavani e Suarez.

summer camp