È Pasquale Piccolo il sindaco di Somma Vesuviana, battuto al ballottaggio il rivale di Forza Italia, Antonio Granato. Alla fine l’esponente di Ncd-Udc ha ottenuto il 56,23% dei voti contro il 43,77% dell’avversario. Numericamente le preferenze sono 7.094 contro 5.522.

Granato ha ricucito parte dello svantaggio del primo turno quando Piccolo “rischiò” di diventare primo cittadino già al primo turno. Molto bassa l’affluenza alle urne: appena il 47,48% dopo i veleni di queste ultime due settimane di campagna elettorale.

piccolo