I poliziotti del Commissariato di San Giuseppe Vesuviano hanno denunciato in stato di libertà un giovane di 24 anni  per essersi reso responsabile del reato di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente.

Questa mattina i poliziotti, a seguito di attività investigativa sono intervenuti in via Martiri di Nassiriya  nel Comune di San Giuseppe Vesuviano. Giunti all’ interno dell’appartamento, nel terrazzo, gli agenti hanno rinvenuto, coltivate  in tre vasi di plastica,  sei piante di marijuana di un’altezza  di circa quaranta centimetri.

Gli agenti hanno quindi sequestrato le piante per un peso complessivo di 400 grammi. Il giovane dovrà adesso rispondere del reato contestato dalle forze dell’ordine.

piantagione pompei