Colpo fallito alla filiale del Monte Paschi di Siena in piazza Giovanni Leone, quattro banditi con il volto coperto hanno fatto irruzione all’interno della banca minacciando la guardia giurata con una tanica di benzina. I banditi hanno cosparso il gabbiotto del vigilante con il combustibile, ma l’uomo non si è lasciato intimidire chiudendo subito gli ingressi agli sportelli.

Uno dei malviventi ha provato successivamente a puntare la pistola contro un anziano, ancora una mossa inutile che non ha sortito gli effetti sperati dalla banda. Il sorvegliante, infatti, non ha riaperto le porte. Intanto è stata allertata una pattuglia della polizia municipale che transitava in zona.

Alla vista degli agenti, i quattro sono scappati a bordo di una Transalp e di uno scooter Honda Sh, facendo perdere immediatamente le loro tracce. Al lavoro le forze dell’ordine per cercare di identificare la gang.

monte paschi