«Il Governo da un lato si dichiara disponibile ad accogliere la proposta della Regione Campania sugli interventi di sostegno alle imprese agricole danneggiate dagli eventi calamitosi della scorsa settimana, dall’altra candidamente afferma che la richiesta non avrà alcuna efficacia perché i soldi già non ci sono più». «A fronte della disponibilita’ complessiva del fondo di solidarietà nazionale, che è pari a 13 milioni di euro, la richiesta degli aiuti di Stato del primo semestre del 12014 ammonta già ad un miliardo»: è quanto dichiara il parlamentare di Forza Italia, Paolo Russo che oggi in commissione Agricoltura della Camera ha presentato il question time sui danni che il maltempo ha provocato alle produzioni agricole della Campania ed in particolare del Nolano -Vesuviano.

«È evidente – conclude Russo – che, in Veneto come in Campania, il governo Renzi abbia abbandonato del tutto i territori danneggiati da calamità ed avversità atmosferiche. Al danno dell’assenza di risorse si aggiunge la beffa per le imprese agricole che si vedranno costrette a produrre domande di ristoro che non saranno soddisfatte».

coltivazioni vesuvio