Paura a bordo di un treno della Circumvesuviana. Nel pomeriggio, infatti, un capotreno è stato aggredito da un passeggero ed è finito in ospedale per le ferite riportate durante “l’assalto” del viaggiatore. La dinamica dei fatti non è ancora chiara, così come non è chiaro il motivo per cui i due siano venuti alle mani.

Il fatto è accaduto a bordo del treno che conduce a Sorrento, poco prima della stazione di Vico Equense. Le forze dell’ordine stanno lavorando per ricostruire l’accaduto e per cercare di identificare l’aggressore. Appena ieri una babygang aveva danneggiato un convoglio e bloccato la corsa a Boscoreale per 40 minuti.

beni circumvesuviana