Grande successo per l’incontro con Slow Food. Palma prima al Sud a stipulare un’alleanza


315

Non poteva esserci risposta più positiva da parte di alimentaristi e ristoratori all’incontro con i rappresentanti di Slow Food, associazione che promuove il cibo buono, pulito e giusto.



Un passo importante verso il concetto di rete tra enti, istituzioni, produttori, esercenti, associazioni e tutti quei soggetti che operano per lo sviluppo dell’economia locale. Il presidente della Confcommercio di Palma Campania, Antonio Mattiello, e l’Assessore alle Attività Produttive, Nello Donnarumma, si sono mostrati entrambi soddisfatti della massiccia partecipazione dei commercianti palmesi, che hanno così contribuito alla riuscita dell’incontro.

Presente anche il primo cittadino, Vincenzo Carbone, entusiasta per la riuscita dell’evento: «È un vero orgoglio per il nostro comune aver stipulato, primi al Sud, un’alleanza massiccia con Slow Food. La promozione dei nostri prodotti tipici è uno strumento di lancio per l’economia territoriale. Un progetto davvero importante».

Il prossimo appuntamento sarà fissato in un locale di uno degli esercenti che hanno partecipato, ulteriore passo verso la creazione di una rete che sia in grado di offrire ai cittadini ed a chi arriverà in città prodotti che fanno della naturalità e della sincerità il loro punto di forza, radicati nella tradizione.

carbone solw

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE