Funerali di Ciro Esposito, domani a Somma è lutto cittadino per il tifoso ucciso


683

Sarà lutto cittadino domani a Somma. La città vuole essere vicina ai familiari di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli morto dopo 54 giorni di agonia dopo essere stato ferito a colpi di pistola da un romanista prima della finale di Coppa Italia.



A disporre la giornata di silenzio, che coincide con i funerali del 29enne napoletano, è stato il sindaco Pasquale Piccolo che ordina di esporre le bandiere a mezz’asta ed invita i cittadini ad un minuto di silenzio per il ragazzo strappato alla famiglia da un gesto vigliacco.

«Interpretando il dolore di tutto il Paese per la scomparsa di Ciro Esposito – c’è scritto sul manifesto affisso a Somma – riteniamo opportuno e doveroso proclamare il lutto cittadino in segno di rispetto e partecipazione al dolore della famiglia».

lutto ciro esposito

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE