La Festa di Sant’Antonio torna grande: Eddy Napoli, Avitabile e “Made in Sud” con l’occhio a Longola


155

Il programma è di quelli importanti con artisti del calibro nazionale che calcheranno il palco di Poggiomarino per fare tornare grande la Festa di Sant’Antonio. Cinque giorni di spettacolo tra musica, cabaret e tradizioni storiche cittadine con lo sguardo proiettato alla beneficenza ed all’attività sportiva. Insomma, si annuncia una kermesse di spessore in piazza De Marinis. E si parte già questa sera con un primo assaggio: si esibiranno infatti i gruppi rock giovanili. Ma sarà l’antipasto di quanto avverrà da domani.



Alle 21, infatti, salirà sul palco Eddy Napoli, storica voce solista dell’Orchestra italiana di Renzo Arbore che si produrrà nelle sue performance di classiche partenopee accompagnato da Aniello Misto. Prima, alle 19, ci sarà la presentazione del libro di Linda Solino “Longola e i sarrastri nella valle del Sarno”. Venerdì 13, ricorrenza del patrono, ci sarà la processione solenne tra le strade di Poggiomarino con l’accensione delle luminarie e la santa messa in piazza. Sabato sarà la volta della comicità con “Made in Sud” che farà la parte del leone: in piazza De Marinis arriva la “Doppia Coppia”, il Michael Bublè della Tunnel Produzioni. Ma sarà anche il giorno degli sbandieratori metelliani nel corso dell’iniziativa “Poggiomarino si racconta, primo corteo storico”. Chiuderà la serata il concerto di Rosario Miraggio.

Domenica si parte già nel pomeriggio alle 15,30 con la gara ciclistica promossa dall’Asd Ciclistica Poggiomarino su un circuito chiuso al traffico che si snoderà tra via Iervolino, via Cimitero, via XXIV Maggio e via Saporito. In serata Mariano Bruno (Pigroman) ed i “Sud 58” da Made in Sud prima del sempreverde Enzo Avitabile che si esibirà con “I Bottari”. Si chiude lunedì con una serata dedicata agli artisti locali. Durante la manifestazione spazio anche alla Misericordia che domani, attraverso la sagra dei sapori poggiomarinesi, raccoglierà fondi per il volontariato.

sant'antonio

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE