«Quante volte hai scattato una foto con il tuo smartphone per denunciare il degrado del luogo in cui vivi? Quante volte avresti voluto che attraverso la tua semplice foto, il Comune venisse sollecitato a risolvere il problema? Quante volte hai sognato di essere parte attiva per la cura della tua città? Dal 2010 tutto questo è possibile grazie alla piattaforma “Decoro Urbano”, che dispone anche di un app per smartphone semplicissima da usare ed immediata. Il Manifesto di questa piattaforma cita testuali parole: “Crediamo che la partecipazione sia la forza motrice di ogni cambiamento, il modo migliore per consentire ad ogni idea innovativa di incidere positivamente sulla qualità della nostra vita”». A lanciare la proposta è il Movmento 5 Stelle di Somma Vesuviana, che sulla scia di quanto appena fatto da altri comuni, va alla carica per la App.

«Per creare questo filo diretto tra cittadini ed amministrazione – continuano i pentastellati – c’è bisogno di una semplice sottoscrizione a questo progetto da parte del sindaco. Ricordiamo che l’adesione  alla piattaforma e l’applicazione è a titolo gratuito come anche il funzionamento della stessa. Ad oggi migliaia di Comuni Italiani, anche Campani hanno aderito e aggiornano in tempo reale i cittadini, sullo stato delle loro segnalazioni».

Il Movimento 5 Stelle di Somma Vesuviana oltre ad aver protocollato la richiesta, con la quale sollecita il Comune ad aderire a questa piattaforma, presenterà il progetto alla cittadinanza, invitando il sindaco e tutte le forze politiche, nel mese di luglio. La data ed il luogo saranno decise in questa settimana e verrà ufficialmente diramato l’invito a tutta la cittadinanza.

decoro urbano