Coordinamento Ncd, Langella c’è ma l’incarico è ridimensionato


349

In attesa dei congressi sono stati decisi i coordinamenti provvisori. La riunione con Gaetano Quagliariello, Dore Misuraca e gli iscritti di Nuovo Centro Destra. Dall’incontro è stato deciso che i due vicecoordinatori regionali sono Severino Nappi, assessore regionale campano al Lavoro, che avrà la delega all’organizzazione e il consigliere regionale Franco Nappi, con delega agli enti locali. Per quanto riguarda Napoli per il coordinamento provinciale ci saranno Raffaele Sentiero, il consigliere comunale Marco Mansueto e il senatore Pietro Langella, a cui va l’organizzazione.



A Napoli città è stato confermato il coordinatore Raffaele Calabrò a cui si aggiungono Alberto Patruno, Gennaro Addio e il consigliere comunale Andrea Santoro. A Salerno, il responsabile organizzativo sarà il senatore Giuseppe Esposito, Pasquale D’Acunzi avrà la delega agli Enti locali, responsabile del programma invece Dino Brusco, infine responsabile cittadino sarà Roberto Celano. Ad Avellino, il presidente del consiglio regionale campano Pietro Foglia avrà la delega all’organizzazione. Nel coordinamento irpino ci saranno poi Generoso Cusano e Raffaele Lanni.

A Caserta Giovanni Schiappa, Pasquale De Luci, il consigliere regionale Eduardo Giordano, il consigliere comunale di Caserta Pasquale Corvino e Pasquale Emerito faranno parte del coordinamento cittadino. A guidare il coordinamento dei Giovani ci saranno Alessandro Sansone, Francesco Silvestre, Carmen Avitabile e Domenico Parisi.

N

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE