Colpito da un fulmine sul Vesuvio, il turista 14enne sta bene e torna in Francia


348

Raphael Fruchard, il ragazzo francese di 14 anni, ricoverato da una settimana presso il centro di rianimazione dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, è stato trasferito in Francia. Con il miglioramento dello stato di salute riscontrato negli ultimi giorni e la conseguente negatività degli esami e delle visite specialistiche effettuate, in accordo con la famiglia, si è organizzato il trasferimento del paziente presso l’ospedale Percy (Clamart-Parigi), per il prosieguo delle cure e per i controlli successivi.



Si è predisposto, in collaborazione con i medici francesi, un aereo per trasporto sanitario con assistenza specialistica che è partito alle 13 di oggi dall’aeroporto napoletano di Capodichino. I familiari del paziente hanno particolarmente apprezzato l’umanità dimostrata la professionalità dell’equipe della rianimazione del San Leonardo che, oltre ad offrire le migliori cure mediche possibili, è riuscita ad annullare le barriere linguistiche e le difficoltà di comunicare con il giovane paziente sordomuto dopo che è uscito dal coma.

fulmine vesuvio

 

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE