Ancora assalto delle babygang sui treni della Circumvesuviana. Il fatto è avvenuto ieri sera e la polizia di Torre Annunziata è dovuta intervenire nella stazione oplontina allertata dal personale dell’azienda. Intanto, però, i teppisti si erano gi dati alla fuga.

Danni ingenti al treno con vetri sfasciati e porte rotte fino a provocare lo stop della corsa proprio nella stazione torrese. Il treno proveniva da Sorrento e la gang doveva poi prendere la coincidenza per Pompei-Boscoreale-Poggiomarino. Notevoli, naturalmente, i disagi per i passeggeri a bordo del convoglio.

circum rotta