Sigilli ad un’opera abusiva realizzata in via Andreulli: continua, dunque, la task force della polizia municipale che ha sequestrato il manufatto realizzato in un sottoscala, una costruzione di circa 180 metri quadrati.

La realizzazione abusiva è stata scoperta dai vigili durante alcuni controlli nell’ambito proprio della task force contro gli immobili senza alcuna autorizzazione: il manufatto era ancora grezzo e realizzato alla spalle di un’abitazione in fase di ristrutturazione, anche questa senza alcun permesso.

Sono quindi scattati i sigilli all’immobile, e di conseguenza il proprietario è stato denunciato alle autorità competenti ed ora dovrà rispondere del reato contestato dalla polizia municipale.

abusivismo edilizio