Un vibratore al Comune di Pollena: “giallo hard” tra ilarità e timori dello scandalo sessuale


449

Paura e ilarità a Pollena dove in uno dei bagni comunali è stato trovato un pacco chiuso contenente un vibratore. A dare la notizia è il quotidiano online ilmediterraneonews.it che a corredo dell’articolo di Alessio Giglio mostra anche una foto dell’oggetto fallico recuperato da alcuni dipendenti che dapprima avevano avuto paura di qualche intimidazione.



Nel pacco, senza destinatario, anche un foglietto con la scritta “Fanne buon uso”. Dunque, due le ipotesi: un semplice scherzo per scatenare qualche sorriso oppure un modo per denunciare un presunto ed eventuale scandalo sessuale tra le stanze del Municipio.

Adesso resta da scoprire dove sia finito il vibratore che è stato naturalmente portato via dalle stanze comunali. Chissà che qualche dipendente non abbia deciso di custodire in casa l’oggetto normalmente in vendita all’interno dei sexy shop.

scandalo sessuale hard

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE