Un turista di Marsiglia, Alain Trabichet di 67 anni, è stato stroncato da un infarto mentre percorreva i sentieri del Vesuvio per un’escursione. Il fatto è avvenuto lo scorso weekend ma la notizia è stata resa nota soltanto in queste ore.

L’uomo aveva cominciato la scalata verso “quota mille” e quasi arrivato al “Grande Cono” ha accusato un forte malore al petto. Subito dopo si è accasciato a terra. A quel punto la sua comitiva ha invocato i soccorsi.

Sul posto c’era anche un medico che ha provato la manovre di rianimazione, che in attesa del 118 ha prestato i primi soccorsi alla vittima. Tutto è stato però inutile, il 67enne è spirato sul Vesuvio.

Vesuvio113