Concerti di cantanti neomelodici e spettacoli di cabaret anche con artisti che hanno partecipato alla fortunata trasmissione televisiva “Made in Sud”. A organizzarli, la Music Live di Torre del Greco, agenzia di spettacoli sequestrata nell’ambito dell’operazione dei Carabinieri del Nucleo investigativo di Torre Annunziata, che stamattina hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Napoli a carico di tre persone, di cui due ritenute responsabili di reimpiego di denaro di illecita provenienza.

Agli eventi, la cui direzione artistica è stata affidata alla Music Live, la maggior parte dei quali tenuti nell’area vesuviana della provincia di Napoli, hanno partecipato cantanti di caratura nazionale come Gigi Finizio e cantanti neomelodici, molto noti a livello locale, come Natale Galletta e cabarettisti come Arteteca, Enzo Fischetti e Ciro Biondino.

La Music Live ha organizzato in passato anche spettacoli all’interno di istituti penitenziari di Napoli e provincia. Tutti gli artisti ovviamente sono completamente estranei ai fatti. A finire in manette Clemente e Carlo Menzione di 52 e 29 anni.

carabinieri sera