Sel Palma Campania: «Ordinanza del sindaco solo una provocazione»


217

Non smette di far parlare l’ordinanza del sindaco di Palma Campania, Vincenzo Carbone, riguardante il divieto di sputare in strada, per cui è prevista una sanzione che va dai 25 ai 500 euro..



A commentare il provvedimento è Sel di Palma Campania, nella figura del segretario, Mario Cassese: «Riteniamo l’ordinanza N° 73 del Sindaco Carbone soltanto una provocazione. L’Amministrazione continua a trattare il delicato tema dell’integrazione con una superficialità e una banalità che rasenta il ridicolo».

E aggiunge: «È l’ennesimo scivolone di Carbone su un argomento che meriterebbe, come minimo, una competenza e una preparazione adeguata. Il provvedimento oltre allo stupore ha provocato l’ilarità della popolazione. Chiediamo a Carbone di iniziare ad affrontare la questione con il rispetto e l’attenzione che merita».

comune palma campania

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE