Tutto è filato liscio e per Palma Campania è stato un vero spettacolo goduto per qualche minuto in più grazie al rifornimento “installato” in via Circumvallazione. La Carovana rosa ha oltrepassato la città e la gente ha risposto salutando in massa i ciclisti del “Giro D’Italia”. In migliaia, infatti, sono rimasti assiepati al ciglio della strada in attesa degli atleti per poi applaudire e tifare indistintamente per tutti, come avviene spesso negli sport popolari e di grossa fatica.

E anche l’organizzazione ha risposto al meglio: ottima la pavimentazione delle strada così come la chiusura delle arterie dove è transitato il gruppo. Insomma, una vera e propria giornata di festa per la sesta tappa del Giro 2014 partita stamane da Sassano e giunto nel pomeriggio all’arrivo in salita di Montecassino. Una kermesse per cui sono giunti a Palma numerose persone anche dalle città più vicine.

Alla fine ha vinto la “maglia rosa”, l’australiano Michael Mattews, salutato con particolare affetto anche a Palma e Nola. La gara è stata però segnata da una brutta caduta nel frusinate, a circa 10 chilometri dall’arrivo. Sono caduti in tanti e tre ciclisti sono stati costretti al ritiro sembrerebbe a causa di fratture.

giro palma