Fuga dal Vesuvio, stanotte l’abbattimento di un cavalcavia dell’A3


299

«Esprimo piena soddisfazione per la notizia dell’abbattimento del ponte di via Del Monte sulla A3 che avverrà stanotte e rientra nei lavori fondamentali per l’ampliamento dell’autostrada A3 Napoli-Pompei-Salerno. Il vecchio ponte rappresenta una delle tre strozzature che impediscono la completa realizzazione delle tre corsie fino a Scafati. In contemporanea con la demolizione del vecchio cavalcavia, entrano in funzione il nuovo ponte, situato a circa cento metri di distanza e la relativa viabilità interna di collegamento del Comune di Torre del Greco». Così l’assessore alla Protezione civile e ai Lavori pubblici della Regione Campania, Edoardo Cosenza.



«Seguiamo con attenzione il programma di interventi che riguarda la viabilità autostradale poiché rientra nel Piano di evacuazione dalla zona rossa del Vesuvio e include opere fondamentali per la protezione civile – continua – al fine di agevolare la mobilità dal territorio interessato. Con l’abbattimento del ponte di via Del Monte, il primo percorrendo l’autostrada da Napoli verso Sud, si compie un altro passo in avanti nell’attuazione degli accordi sottoscritti in prefettura di Napoli tra Regione Campania, ministero delle Infrastrutture, Autostrade Meridionali e comune di Torre del Greco.

«A tutti – conclude l’assessore Cosenza – va il mio ringraziamento per l’impegno profuso. A breve potra’ seguire l’eliminazione delle strozzature residue, sempre nel Comune di Torre del Greco, e la completa fruizione delle tre corsie».

cavalcavia vesuvio

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE