Dopo l’edizione 2014 del Carnevale Palmese, la prima del nuovo Ente, più volte bersaglio di critiche, per scelte fatte e gestione della kermesse, da domani si preannunciano interessanti novità.

Dallo scorso febbraio ad oggi, ben sette componenti della Fondazione hanno presentato le proprie dimissioni, limitando all’osso l’Ente, al cui vertice, nel tempo, è sempre restato fermo il presidente Costantino Lombardo.

Ebbene, visti gli sviluppi della situazione, nel consiglio comunale di domani (ore 17.30), si procederà allo scioglimento del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Carnevale ed alla nomina dei nuovi membri, in sostituzione dei dimissionari.

La speranza dei cittadini è che i cambiamenti che avverranno portino linfa nuova alla tanto amata kermesse carnevalesca palmese.

Tra gli altri punti all’ordine del giorno dell’assise comunale: approvazione del regolamento comunale per la disciplina dell’Imposta Unica Comunale, determinazione delle aliquote e detrazioni d’imposta per l’anno 2014 per le componenti IMU e TASI, approvazione del regolamento per Servizi, Fornitura e Lavori in Economia ed approvazione del regolamento del mercato storico settimanale.

fondazione carnevale