Fabbrica-lager anche a San Gennaro, denunciato bengalese


284

I carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi del nucleo per la tutela del lavoro di Napoli hanno denunciato in stato di libertà per violazione alle leggi a tutela dei lavoratori un 28enne del Bangladesh residente a Nola.



Il personale ha ispezionato l’opificio tessile in via Nola del 28enne accertando l’impiego di 3 lavoratori stranieri irregolari e che la ditta era sprovvista dei requisiti di salute e di sicurezza sui luoghi di lavoro.

L’attività è stata sospesa e sono state irrogate varie sanzioni amministrative, oltre alla denuncia penale per il titolare.

bangladesh

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE