Camion con 33 bufale stipate con violenza, bloccato trasporto a Palma


399

La Sezione di Polizia Stradale di Napoli, diretta dal Primo Dirigente Maurizio Casamassima, ha predisposto un potenziamento dei controlli di legalità nel settore del trasporto di animali vivi. I controlli hanno portato alla contestazione di illeciti amministrativi in materia di benessere nel trasporto degli animali, nella fattispecie è stato contravvenzionato un mezzo che trasportava bufali in condizioni precarie. All’atto del controllo del mezzo adibito al trasporto di animali vivi, per complessivi 33 bufalini, operante nell’hinterland dei paesi vesuviani, durante un controllo allo svincolo della A30 uscita di Palma Campania, gli agenti hanno constatato che gli spazi in cui erano stipati gli animali risultavano al di sotto dei limiti consentiti dalla normativa vigente.



Difatti il bestiame viaggiava in condizioni di promiscuità, addossati gli uni agli altri poiché non separati da apposite paratie, alcuni riversi a terra e calpestati dagli altri che li affiancavano. Sul posto è stato chiamato il servizio veterinario della Asl, che ha disposto che gli animali fossero condotti in un “punto di controllo”.

Il controllo rientra tra le attività di contrasto delle irregolarità nel campo della sicurezza stradale della tutela della concorrenza tra le imprese da un lato ed quello della tutela della salute e del benessere degli animali dall’altro.

stradale trasporto animali

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE