Home Notizie «Berlusconi a Somma per sostenere Granato», si accende la contesa elettorale

«Berlusconi a Somma per sostenere Granato», si accende la contesa elettorale

Grande successo per l’apertura della campagna elettorale del candidato alla carica di sindaco di Somma Vesuviana Antonio Granato, che si è tenuta presso il complesso Villa Smeraldo. Circa duemila persone hanno partecipato alla cerimonia inaugurale nel corso della quale Granato ha presentato le liste a suo sostegno (Giovani per Somma, Noi Liberi, Alleanza per Somma, Insieme per Somma con Granato Sindaco, Forza Italia) e reso pubblico il programma elettorale. Antonio Granato ha ringraziato i componenti delle liste e ha aggiunto: «Raccogliere più di 100 persone intorno ad un obiettivo comune non è semplice in questo periodo di disaffezione alla politica. Ma la politica  per noi è un apostolato sociale. Questa è una compagine che ha creduto in un programma realizzato insieme: la riqualificazione delle periferie come Santa Maria del Pozzo, Rione Trieste e Mercato Vecchio, il completamento delle opere cominciate e non realizzate, la riqualificazione del centro storico del Casamale, del Castello d’Alagno, delle mura aragonesi e del parcheggio pertinenziale, la riqualificazione dell’ex casa comunale per trasformarla in residenza per anziani. Lavoreremo al nuovo Piano urbanistico comunale per poter favorire nuovi insediamenti produttivi e creare le condizioni per produrre lavoro. La sfida che stiamo affrontando non è semplice, ma restiamo convinti dei nostri mezzi». Granato ha poi annunciato: «Da domenica partirà un tour per tutte le strade di Somma Vesuviana».

Il coordinatore regionale di Fi Domenico De Siano ha sottolineato che : «L’elezione del sindaco è il momento più importante per i cittadini. Sono certo che i sommesi faranno la scelta giusta per questa terra ricca di storia e cultura, che non può essere che quella verso la coalizione che sostiene Antonio Granato. Annuncio sin da ora che al prossimo incontro di Granato con i cittadini verrà il presidente Silvio Berlusconi». Il presidente della Provincia di Napoli, Antonio Pentangelo ha lanciato un appello: «Prima di votare, chiedetevi: chi potrà ascoltarvi? Antonio Granato lo farà e noi gli daremo una mano perché ha tutto il nostro appoggio». L’assessore regionale Ermanno Russo ha, invece, spiegato: «Antonio Granato può contare sul sostegno compatto e convinto di Forza Italia, a cominciare dalla vicinanza del governatore Caldoro, assente per impegni istituzionali ma presente nei fatti e in questi quattro anni di amministrazione regionale».

L’onorevole Luigi Cesaro ha evidenziato la folta presenza di cittadini: «Questo è il cammino che dobbiamo intraprendere per il bene la nostra comunità, ci sono tutti i presupposti per avere successo in questa città, anche perché a Somma Vesuviana Forza Italia è il primo partito da sempre. È stato fatto un lavoro eccezionale nella realizzazione della coalizione, sicuramente conquisteremo Somma Vesuviana. L’atto di sfiducia da parte dei consiglieri nei confronti del vicesindaco uscente e sindaco facente funzioni Salvatore Di Sarno è stato inqualificabile. Noi siamo diversi da loro perché siamo uniti e possiamo vincere questa battaglia».

Posting....
Exit mobile version