Autorimessa abusiva in zona agricola, denunciati 6 fratelli e 3 sorelle


217

Scoperta autorimessa realizzata abusivamente, denunciata un’intera famiglia: sei fratelli e tre sorelle. I controlli sono stati effettuati dai carabinieri della locale stazione nell’ambito di un servizio antiabusivismo.



Nei guai con l’accusa di abusivismo edilizio sono finite 9 persone del luogo (tutti parenti tra loro, 6 fratelli e 3 sorelle) per aver realizzato, irregolarmente, un’autorimessa in via Fratelli Bandiera, ricadente in area agricola.

L’area, di circa 2.250 metri quadrati con tettoie già costruite per 40 posti auto e del valore stimato in circa 500mila euro, è stata sequestrata.

carabinieri officina

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE