“Apriti Sesamo”, via al weekend tra chiese e borghi di Palma


217

Ritorna oggi fino a domenica “Apriti Sesamo”, che si richiama all’omonima manifestazione culturale di circa vent’anni fa. L’organizzazione dell’evento è stato coordinato dall’Agenzia Nolana, in collaborazione delle associazioni culturali e delle Pro Loco dei 18 comuni che hanno siglato un protocollo d’intesa con l’agenzia, allo scopo di creare un circuito culturale virtuoso, tale da imprimere una svolta nella crescita culturale ed economica dell’intera area nolana.



Palma Campania ha aderito all’iniziativa con due associazioni il Gruppo Archeologico Terra di Palma e la Pro Loco Castello. Oggi alle 10,30, Terra di Palma propone la visita alla Chiesa del Santissimo Rosario e Corpo di Cristo, ricca di storia e di opere d’arte a partire dalla metà del Cinquecento. Domani, l’associazione suggerisce la visita alla chiesa di San Michele Arcangelo con il complesso delle congreghe, che vanta una storia più antica e una passeggiata nel centro storico.

Per finire domenica è prevista l’apertura dell’Acquedotto Augusteo, in località Tirone, che costituisce un unicum tra le grandi opere idrauliche dell’antichità. Sempre domenica, la Pro Loco Castello accoglie i visitatori al Parco del Torrione di Castello, nell’omonimo borgo. Un weekend da vivere all’insegna della cultura per tutti gli appassionati e per i cittadini di Palma, per scoprire il senso della storia.

 Palma

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE