Tragedia Circumvesuviana, uomo investito dal treno: corpo maciullato e irriconoscibile


203

Un uomo, sembrerebbe di etnia rom, è morto investito da un treno della Circumvesuviana. È accaduto in serata alla periferia di Napoli in prossimità della stazione di Santa Maria del Pozzo ed il quartiere periferico di Barra.



Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il macchinista ha udito un forte colpo mentre il convoglio procedeva in direzione della città. Bloccato il treno, è sceso per accertare quanto accaduto e in un canalone poco distante ha trovato il corpo maciullato di un uomo dell’apparente età di 30 anni.

Di carnagione chiara, l’uomo non aveva con sé documenti. Sono in corso indagini per ricostruirne l’identità e accertare i motivi che hanno indotto l’uomo ad attraversare i binari.

Circumvesuviana

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE