Risultato a sorpresa per le primarie del centrosinistra. A trionfare, infatti, è Angela Giugliano ambientalista ed esponente dei “Verdi” che sarà dunque il candidato sindaco alla ormai prossima tornata elettorale per le Comunali. L’ambientalista ha schiantato gli avversari raccogliendo il 53% circa dei consensi. Un vero e proprio plebiscito che porta a quattro le certezze per la guida della città.

Oltre ad Angela Giugliano, infatti, saranno in lizza il sindaco uscente Aniello Giugliano, Antonio Russo – entrambi per l’area di centrodestra – e Silvana Nappi per il Movimento 5 Stelle. Dunque, due uomini e due donne per le coalizioni ed i partiti più forti e che si sfideranno per eleggere il nuovo primo cittadino di San Gennaro Vesuviano.

Importante, quindi, anche in termini di “quote rosa” il successo alle primarie di Angela Giugliano, docente che è stata assessore durante il mandato di Aniello Catapano. Battuti i due uomini in lizza, l’ingegnere Aniello Aprile con il 20% e il giovane avvocato Aniello Iervolino con il 27%.

angela giugliano