Partita del Cuore, pioggia di artisti per ricordare Arianna e salvare i bimbi dal soffocamento


604

Trasformare il dolore personale in sostegno e formazione per il prossimo: un compito difficile e delicato che l’associazione “Le Fate di Arianna” sta portando avanti con enorme impegno e sacrificio. Tutto in ricordo della piccola Arianna Nunziata, la bimba di San Gennaro Vesuviano rimasta soffocata da un boccone di mozzarella nel giorno della sua prima comunione. Ed oggi i genitori conducono corsi e sensibilizzazione per la disostruzione delle vie aeree, una pratica che sarà diffusa anche attraverso la “Partita del Cuore” che si terrà domani presso lo stadio comunale “Scipione Pignatelli”. Ad affrontarsi saranno gli esponenti delle associazioni cittadine contro la “Napoli Vincente”, un mix di artisti partenopei che hanno aderito al commovente progetto.



Prenderanno parte alla partita, tra gli altri: Luigi Cicchetti (cantante), Angelo Di Gennaro (attore comico), Salvio Simeoli (attore), Mimmo Dany (cantante), Enzo Fischetti ( il professore di Made in Sud ), Barbato De Stefano (attore), Rosario Morra (“Ross”, conduttore di Made in Sud), Gianluca Di Gennaro (attore), Ciro Esposito (attore de “La Nuova Squadra), Vincenzo Messina (attore), Lino D’ Angiò (comico, attore e autore), Gianni Fiorellino (cantante), Ivan Boragine (attore), Andrea Iacomino  (attore), Vincenzo Pennarella (attore), Gennaro Silvestro (attore de “La Squadra), Arturo Sepe (attore), Gigi Soriani (Dj), Luca Sepe (cantante), Ciro Villano (attore comico), Lucio Pierri (attore comico), Ciro Ceruti (attore comico), Massimo Carrino (attore), Diego Sanchez (attore), Francesco Cicchella  (attore di Made in Sud), Oreste Ciccariello (attore di Made in Sud), Angelo Iannelli (attore), Jepy (Dj) e Roberto Alfano (attore). Presenteranno Erika Sito e Lee Rush.

La giornata avrà inizio alle 9,30 quando l’associazione “Insieme per l’avvenire” presenterà “Noi ci siamo”, un’esibizione di ragazzi diversamente abili. Seguirà la partita del cuore, il momento clou della manifestazione di domani che tuttavia non si concluderà con la mattinata. Alle 16,30 in piazza Margherita è infatti prevista l’apertura giochi per i bimbi con animatori, spettacoli di magia, teatrino e giostrine gonfiabili. Un’ora più tardi l’associazione “Diamoci una mano” presenterà “Voi 5 minuti, noi la vita intera”, una dimostrazione sulla sensibilizzazione per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Alle 18,30 sarà la volta di un appuntamento in sala consiliare dove si parlerà di prevenzione cardiovascolare, sport, alimentazione e manovre di disostruzione e rianimazione. Durante l’incontro numerosi esperti affronteranno le tematiche sanitarie anche attraverso lezioni tecnico-pratiche. L’obiettivo de “Le Fate di Arianna” è di raccogliere i fondi per donare un defibrillatore allo stadio comunale.

arianna

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE