La ditta che raccoglie i rifiuti “sbaglia” la differenziata, il sindaco fa multare il Consorzio Gema


378

Il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano, insieme ad altri amministratori, dopo aver preventivamente informato il Responsabile Servizio Ecologia e i rappresentanti delle forze dell’ordine, ha posto in essere un’intensa attività di controllo del territorio cittadino, al fine di verificare la regolarità dello svolgimento del servizio di nettezza urbana da parte del Consorzio Gema.



In seguito al controllo effettuato, venivano riscontrate diverse violazioni e disservizi inerenti il servizio di raccolta differenziata. In particolare, all’interno degli uffici dello stesso Consorzio Gema, il sindaco e gli altri amministratori hanno potuto riscontrare che non veniva effettuata la corretta differenziazione dei rifiuti; quindi, il capitano dei vigili urbani Roberto Avino, intervenuto sul posto, su espresso invito del sindaco stesso, ha ritenuto doveroso elevare a carico del Consorzio Gema la relativa contravvenzione prevista per violazione dell’ordinanza sindacale n. 192/2008, a causa del mancato rispetto dei criteri previsti per la raccolta differenziata.

Tutte le inadempienze e i disservizi riscontrati nel corso dell’attività di controllo in questione sono stati prontamente segnalati all’Ufficio Ambiente, che provvederà ad avanzare le relative contestazioni.

raccolta differenziata

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE