La cancelliera tedesca Angela Merkel ha lasciato Pompei al termine del pranzo in un ristorante del centro, “Zì Caterina” di via Roma. Nel locale si è seduta ad un tavolo assieme al marito ed ha mangiato antipasti di frittura di mare ed alici e bevuto vino bianco.

Il pranzo si è concluso con un caffè. È stata la stessa Merkel a pagare il conto. Da “Zì Caterina”, dunque, subito dopo avere visitato gli Scavi di Pompei: la cancelliera è rimasta nel sito archeologico per circa tre ore.

Dopo di cui è stata la volta degli Scavi di Oplonti a Villa di Poppea, da cui la Merkel è uscita poco fa per recarsi successivamente ad Ischia dove trascorrerà alcuni giorni di vacanza.

merkel pompei