Due autocompattatori, una ruspa ed una decina di uomini al lavoro per rimuovere, caratterizzare e portare via i rifiuti speciali accumulati sulle strade e nelle aree verdi di contrada Fornillo. Scatta, dunque, la pulizia straordinaria disposta dal Comune di Terzigno nella periferia al confine con Poggiomarino.

Le stesse strade che proprio la scorsa notte erano state teatro di un nuovo tentativo di incendio di rifiuti e per cui sono state arrestate due persone. L’operazione è partita in mattinata e si è conclusa nel pomeriggio.

Ma si tratta della prima fase, poiché nei prossimi giorni gli operai della ditta incaricata dal Comune di Terzigno torneranno a Fornillo per ripulire l’intera area di competenza. Un intervento a lungo richiesto dai comitati civici locali.

pulizia fornillo