Ha viaggiato in Circumvesuviana senza biglietto e davanti ai controlli alla stazione di Porta Nolana ha reagito aggredendo due dipendenti che volevano rimproverarlo e multarlo. È successo nel primo pomeriggio, quando un uomo è stato poi fermato da una guardia giurata e poi dai carabinieri che l’hanno denunciato per lesioni.

Davanti ai tornelli, infatti, l’aggressore ha provato a saltare i controlli ma una volta scoperto ha schiaffeggiato con violenza un capotreno che ha cercato di fermarlo e una donna addetta al servizio dei biglietti.

Sul posto anche un’autoambulanza per prestare le cure al capotreno rimasto stordito e lievemente ferito dal forte ceffone sferrato dal portoghese.

Circumvesuviana affollata