Gli agenti del commissariato di polizia di Pompei hanno eseguito questa mattina, alle prime luci dell’alba, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata nei confronti di Valentino Pruvlovic, nato in Serbia 18 anni fa, ritenuto responsabile di rapina aggravata.

Il giovane, insieme a dei complici, nella notte tra il 2 e il 3 marzo scorso era penetrato in casa di un’anziana donna di Pompei, una 96enne, in via Sant’Abbondio, con il proposito di rapinarla, portando via solo pochi euro.

Valentino Pruvlovic è stato arrestato dagli agenti del commissariato Pompei, in collaborazione con i colleghi del commissariato Afragola, presso il campo nomadi ubicato nel comune di Afragola.

polizia_4_2