I militari della stazione di Sant’Anastasia hanno denunciato un pensionato 68enne e un operaio 31enne di Sant’Anastasia sorpresi in via Masseria Costanzo mentre abbandonavano mentre abbandonava in strada tre lastra di amianto.

I due sono stati sorpresi dalla forze dell’ordine mentre erano intenti a “svuotare” l’automobile dai rifiuti pericolosi lasciandoli nell’area verde pubblica.

Denunciato anche per un venditore ambulante del luogo 29enne, che continuava a usare la sua autovettura, sebbene fosse stata sottoposta a sequestro amministrativo e affidata alla sua esclusiva custodia.

discarica amianto