XIII “Maratonina della Solidarietà”, un successo che si rinnova


337

Si è svolta, ieri, la tredicesima edizione della “Maratonina della Solidarietà”, organizzata dall’Associazione Onlus “La Solidarietà”, con a capo Umberto Postiglione. Come sempre, l’evento è stato caratterizzato da una grossa cornice di pubblico, che ha applaudito con entusiasmo i ben 1200 atleti in gara, davvero un record.



La maratona ha preso il via da Piazza Garibaldi, estendendosi su un percorso cittadino di 10 km. Testimonial dell’evento, come da consuetudine, è stato il Vescovo di Nola, Beniamino Depalma, accompagnato da padre Marco Rota dei Giuseppini del Murialdo, dal Sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano e, naturalmente, da Umberto Postiglione, uomo umile, di grande carisma, principale punto di riferimento per tanti giovani in difficoltà.

Prima dell’avvio, è stato eseguito l’inno nazionale dalla banda dei Vigili del Fuoco, intervenuti da Napoli per rendere più suggestivo l’evento. Per quanto concerne la categoria uomini, ha vinto Adim Ismail con il tempo di 0.32,22;  al secondo posto si è classificato Eddaoudi Essaid, con il tempo di 0.3402; al terzo posto, invece, si è piazzato Bensaikouk Taoufik, con il tempo di 0.34,09.

Per quanto riguarda la categoria donne, al primo posto si è classificata Laaraichi Siham, con il tempo di 0.37,46; al secondo posto invece Anna Vanacore, con il tempo di 0.40,23; al terzo, infine, Barbati Cathy, con il tempo di 0.41,04 . Questi atleti sono stati premiati successivamente sul palco cerimoniale con coppe e targhe ricordo di questo bellissimo evento, che ricordiamo ha come slogan “più sport, meno droga”, in onore di Biagio Bifulco, uno sfortunato giovane che non riuscì a liberarsi dai tentacoli della droga, alcuni anni fa.

Subito dopo la corsa, tutti i partecipanti sono stati indirizzati nel punto di ristoro ed, in quest’aria adiacente al Santuario di San Giuseppe, è stato effettuato un “pastri party”, curato dal vicino Istituto Alberghiero di Ottaviano. Quest’anno la “Maratonina della Solidarietà” ha avuto come appoggio un importante sponsor, quale Expert di Roberto Parente. Ottimo come sempre è stato il  servizio d’ordine, curato in particolar modo dalla polizia locale, con il tenente Roberto Avino in pole position, coadiuvato da alcuni gruppi della protezione civile dei paesi vicinori.

A commentare l’evento,  ancora una volta, è stato Marco Cascone, con il suo personalissimo commento, capace di trasmettere emozioni continue, con la sua  grande passione verso questo sport, che è in continua crescita.

MARATONINA 13'

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE