Home Cronaca Sassaiola contro treno Circumvesuviana, donna ferita alla testa

Sassaiola contro treno Circumvesuviana, donna ferita alla testa

Una donna di 37 anni è rimasta ferita alla testa a causa del lancio di un sasso contro un treno della Circumvesuviana diretto da Napoli a Sorrento. Il fatto si è verificato all’altezza della stazione di Sant’Antonio a Torre del Greco. Sul caso indagano i carabinieri che hanno già provveduto a recuperare le immagini dell’impianto di videosorveglianza della stazione nella speranza di poter individuare gli autori del gesto.

Secondo quanto ricostruito dai militari della stazione capoluogo, agli ordini del capitano Michele De Rosa e del comandante Vincenzo Amitrano, ignoti hanno lanciato un sasso – poi recuperato – contro un finestrino abbassato del treno diretto a Sorrento. La pietra ha colpito alla testa M.R.V. (queste le iniziali della donna). Spavento a bordo, mentre a prestare i primi soccorsi è stato un medico che si trovava sul convoglio.

Il treno è rimasto fermo diversi minuti alla stazione di Sant’Antonio per consentire ai carabinieri di ricostruire quanto accaduto e permettere alla donna, anche lei medico, di ricevere le cure necessarie. Alla fine la 37enne, residente a Castellammare di Stabia, ha deciso di farsi portare all’ospedale stabiese San Leonardo dove i medici di turno al pronto soccorso le hanno riscontrato un forte trauma cranico con una prognosi di dodici giorni.

Posting....
Exit mobile version