Sant’Anastasia, l’ex vicesindaco Vincenzo Romano: «Primarie nel centrodestra»


296

Giornate di trattative intense a Sant’Anastasia. Ieri sera una delegazione di Forza Italia si è presentata dal Psi per vagliare un’ipotesi di alleanza. Al termine di questo incontro l’ex vicesindaco Vincenzo Romano ha deciso di proporre le primarie agli alleati di sempre (quelli che sostenevano l’ex sindaco Carmine Esposito).



Dunque, prima fra tutti, ai 12 consiglieri comunali che presentarono le loro dimissioni portando allo scioglimento del Consiglio. «Io sarò uno dei candidati – spiega Romano – ma le primarie sono aperte ad altre candidature».

«Ritengo – conclude – che possano essere uno strumento utile a trovare, in maniera democratica, un sindaco unitario che permetta di far crescere e rafforzare la coalizione».

comune sant'anastasia

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE