I carabinieri di Pomigliano hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare emessa il 10 marzo dal gip di Nola su richiesta della locale Procura a Salvatore Forino, 21 anni e Nunzio Ciriello, 26 anni, entrambi di Pomigliano ed accusati di rapina aggravata.

I due sono già detenuti nella casa circondariale di Poggioreale da alcuni giorni per una precedente rapina. Nel corso delle attività investigativa, infatti, i militari dell’Arma hanno accertato che i due, il 22 gennaio a Pomigliano d’Arco, con la minaccia di un coltello avevano costretto uno studente del luogo a consegnare smartphone e denaro.

Insomma, le stesse modalità per cui erano stati arrestati la settimana scorsa. In quel caso venne rapinata una ragazza a cui era stato puntato un coltello alla gola per farsi dare il telefonino di ultima generazione ed altri effetti personali.

ciriello forino