Home Attualità Neonato abbandonato in Circumvesuviana, domani al via le pratiche per l’affidamento

Neonato abbandonato in Circumvesuviana, domani al via le pratiche per l’affidamento

Entro domani si conoscerà il destino che attende Carmine Francesco Valentino, il bimbo di appena quattro giorni ritrovato dieci giorni fa all’interno di una busta della spesa sotto i sedili del convoglio della Circumvesuviana che collega Napoli a Baiano, in provincia di Avellino. Se la madre, o uno dei genitori, non dovessero presentarsi per il riconoscimento il Tribunale dei minorenni avvierà le pratiche per l’affidamento e la successiva adozione.

Carmine Francesco, registrato all’ufficio anagrafe del comune di Baiano con il cognome Valentino, viene amorevolmente accudito da medici e infermieri del reparto di Neonatologia dell’ospedale “Moscati” di Avellino: gode ottima salute e il suo peso, oggi di due chilogrammi e seicento, è in costante aumento. Tantissime le richieste di adozione pervenute sulle quali deciderà il magistrato.

Sul fronte delle indagini per individuare la persona che ha abbandonato il bambino, non ci sarebbero novità: dalle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza nelle venticinque stazioni tra Napoli e Baiano, l’attenzione degli investigatori si è concentrata su una donna tra i 35-40 anni di età, visibilmente provata, che indossava abiti medio-orientali.

Posting....
Exit mobile version