Invitato dal sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, il presidente della Provincia di Napoli Antonio Pentangelo ha effettuato un sopralluogo nell’istituto scolastico superiore “Armando Diaz”, recentemente vandalizzato, e presso la Valle delle Delizie, dove sono in corso i lavori di riqualificazione proprio a cura della Provincia. Con il sindaco e con Pentangelo c’erano anche il consigliere provinciale Luigi Aprile, il consigliere comunale Felice Picariello e l’assessore Aniello Saviano. La delegazione ha visitato lo storico liceo ottavianese, dove qualche giorno fa i ladri hanno portato via i computer e danneggiato i locali.

Il presidente della Provincia e il sindaco hanno discusso del liceo con il dirigente scolastico Antonio Alvino. Pentangelo ha promesso il suo impegno ed ha garantito tempi rapidi per i lavori di messa in sicurezza dell’istituto scolastico, mentre per i computer sarà necessario aspettare almeno l’approvazione del bilancio: «Ringrazio il sindaco Capasso che mi ha invitato e consentito di prendere atto di questa situazione. Non voglio fare promesse irreali: faremo del nostro meglio per intervenire laddove è possibile», ha detto il presidente della Provincia di Napoli. Per Luca Capasso, «la presenza di Pentangelo ad Ottaviano è un importante segnale di interessamento alle sorti del nostro storico liceo, che è un punto di riferimento culturale per la nostra cittadina. La competenza sugli istituti scolastici superiori non è del Comune, ma questo non ci esime dall’occuparci del liceo e delle altre scuole di Ottaviano con la massima dedizione».

Nella stessa giornata, Pentangelo ha visionato il cantiere di via Panoramica, presso la Valle delle Delizie, dove procedono i lavori di riqualificazione della zona, che diventerà più fruibile dai cittadini e più sicura. I rappresentanti dell’amministrazione comunale hanno chiesto al presidente della Provincia un impegno per  fare in modo che, dopo il completamento dell’opera, i lavori possano continuare su un ulteriore tratto della stessa strada. Dice Capasso: «La riqualificazione della Valle delle Delizie ci sta a cuore: la restituiremo ai cittadini così come molti altri tratti di strada che riversano in cattive condizioni. Pentangelo ci ha promesso il suo interessamento e noi gliene siamo grati».

pentangelo ottaviano