Incendia cassonetti dei rifiuti a Padova, arrestato un uomo di Poggiomarino


134

I carabinieri della stazione di Prato della Valle, in provincia di Padova, hanno arrestato Antonio Bruno Vivolo, 51 anni, nato a Poggiomarino.



L’uomo è accusato di essere il responsabile di una serie di incendi dolosi appiccati a sette cassonetti, avvenuti nella giornata di ieri in centro città.

I militari dell’Arma stanno indagando sul movente degli incendi e per capire se fossero commissionati e per quale ragione.

incendio cassonetti

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE