Home Politica Disabili e malati gravi, operatori senza stipendio da 20 mesi sospendono l’assistenza:...

Disabili e malati gravi, operatori senza stipendio da 20 mesi sospendono l’assistenza: è emergenza

Niente assistenza per i disabili ed i malati gravi dell’area vesuviana. Gli operatori, senza stipendio da 20 mesi, hanno infatti sospeso il servizio al termine del sit-in avvenuto questa mattina davanti al Comune di San Giuseppe Vesuviano. Dunque è emergenza per l’ex ambito 9 che oltre al Comune capofila comprende anche Terzigno, San Gennaro Vesuviano, Poggiomarino, Palma Campania, Striano e Ottaviano.

Allarme, insomma, per i malati gravi ed i disabili assistiti dai circa cento professionisti che non vengono pagati da oltre un anno e mezzo. «Abbiamo resistito finora confidando nel buon senso delle Istituzioni e per non fare del male ai nostri pazienti – dice una delegazione degli operatori – ma siamo arrivati al limite e c’era bisogno di un segnale importante».

Il contratto dei lavoratori è inoltre scaduto a fine 2013 e nonostante le promesse non è stato ancora rinnovato. Ancora non chiari i motivi per cui i dipendenti non hanno ancora ricevuto gli emolumenti. Alcuni dei Comuni dell’Ambito, infatti, hanno dimostrato con i fatti di aver pagato la propria quota alla Regione. Il terzo passaggio è poi quello da Palazzo Santa Lucia alle cooperative: qui qualcosa si è inceppato. Fatto sta che a pagare sono i più deboli.

Posting....
Exit mobile version