Di corsa a Boscoreale, aperte le iscrizioni per la “maratonina” in città


258

Si svolgerà domenica 23 marzo la prima Maratonina Città di Boscoreale – Il Benessere della Vita, organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Boscoreale Running. L’associazione, nata da meno di tre anni e che vanta già un buon numero di iscritti e di partecipazione a maratone e mezze maratone in giro per l’Italia, ultima in ordine di tempo la partecipazione alla Roma-Ostia, ha deciso di organizzare il suo primo grande evento. La gara podistica maschile e femminile sulla distanza di 10 chilometri si svolgerà lungo un percorso che si snoderà tra le strade del centro storico di Boscoreale con partenza ed arrivo in piazza Vargas. La partenza è fissata per le ore 9.



«Avremmo voluto che la gara si svolgesse su un perimetro più ampio coinvolgendo tutto il territorio cittadino ma problemi indipendenti dalla nostra volontà ne hanno impedito la realizzazione, non ce ne vogliano gli amici delle periferie», afferma il presidente dell’associazione Giuseppe Sartore. Possono partecipare alla gara i tesserati per gli Enti di Promozione Sportiva, i tesserati appartenenti a sodalizi di Federazioni Sportive Italiana, mentre per i non iscritti a nessuna società podistica bisognerà fornire un certificato medico.

La quota di iscrizione è di quattro euro da versare al ritiro del pettorale e di tre euro per i possessori di chip personale, nella quota è compreso il ristoro al quinto chilometro, ristoro all’arrivo e servizi vari. Per le iscrizioni bisogna inviare una mail indicando cognome, nome, anno di nascita e società di appartenenza a segreteria Gare Podistica di Pasquale Pizzano a iscrizioni@garepodistiche.it fax 08251800859 www.garepodistiche.it le iscrizioni si chiuderanno il 21 marzo 2014 alle ore 13,00. I pettorali si potranno ritirare dalle ore 7,30 alle ore 8,30 del 23 marzo in piazza Vargas nei pressi della stazione della Circumvesuviana.

maratona podisti

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE