Home Attualità Economia “Cartiera” abusiva, no alla sanatoria: 800 lavoratori rischiano il posto

“Cartiera” abusiva, no alla sanatoria: 800 lavoratori rischiano il posto

Nessuna sanatoria per il centro commerciale “La Cartiera”, che dunque adesso rischia seriamente di chiudere. La commissione edilizia comunale, infatti, ha respinto la richiesta da parte dell’azienda Fergos. A tremare sono soprattutto le 800 persone occupate a vario titolo all’interno della struttura di Pompei.

Preoccupazione anche tra gli investitori degli oltre cento negozi della galleria, con il pericolo di vedere finire in fumo i loro sacrifici economici. Davanti ad uno scenario simile non resta che l’ultima chance: il ricorso al Consiglio di Stato per ottenere la revoca della sentenza di abusivismo.

Insomma, c’è uno stato di forte confusione per quanto riguarda il futuro del centro commerciale di Pompei, già oggetto di numerose polemiche da parte dei commercianti locali che si sentono defraudati dalla grande distribuzione.

Questo sito utilizza i cookie indicati nella privacy policy.
Nel pannello potrai ottenere maggiori informazioni e selezionare le categorie di cookie di cui accetti l’utilizzazione.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Posting....
Exit mobile version