Home Attualità Carnevale, rinvio all’8 marzo. Confcommercio: «Promesse non rispettate»

Carnevale, rinvio all’8 marzo. Confcommercio: «Promesse non rispettate»

La Confcommercio di Palma Campania, attraverso un comunicato stampa chiarisce la propria posizione in merito alle polemiche sorte sulla scelta di sabato 8 marzo per la sfilata delle quadriglie.

«La nostra associazione non è contro il carnevale, – spiega il Presidente Antonio Mattiello –  tanto meno contro le quadriglie, ma anzi si propone da tempo di aiutare e supportare l’evento carnascialesco con tutte le proprie risorse. Anche quest’anno abbiamo contribuito, sia economicamente che fattivamente, all’organizzazione della maratonina di carnevale ed al ratto del gagliardetto nello spirito collaborativo che da sempre ci contraddistingue».

«Avendo avuto, nei giorni scorsi – continua – delle rassicurazioni dalla Fondazione Carnevale Palmese che qualsiasi rinvio non avrebbe interessato il giorno di sabato 8 marzo, ci aspettavamo che queste promesse, date per certe, venissero rispettate. Ed invece ci siamo ritrovati, a decisioni già prese, a constatare che le rassicurazioni ricevute sono state disattese. Da qui le nostre rimostranze che hanno portato ad un incontro nel quale si è deciso di accontentare parte delle nostre esigenze con il differimento degli orari di inizio della manifestazione. Anche stavolta le promesse fatte non sono state mantenute».

«Questo comunicato – conclude Mattiello – nasce dall’esigenza di far comprendere ai cittadini palmesi ed ai comitati delle quadriglie che l’associazione è dalla loro parte e non ha mai fatto e mai farà mancare il proprio sostegno al carnevale palmese. Le nostre rimostranze nascono solo da promesse che ci sono state fatte e che sono state ripetutamente disattese. Pieno sostegno alle quadriglie e lunga vita al carnevale ma che sia la manifestazione di tutti e non lo strumento per la visibilità e l’egocentrismo di pochi personaggi. Rimaniamo in attesa e ci aspettiamo che il Sindaco, dall’autorevolezza del suo ruolo, a Carnevale finito e polemiche spente, prenda le dovute decisioni e riconsegni il carnevale ai cittadini di Palma Campania, Tutti».

Posting....
Exit mobile version