Home Politica Amministrative a Somma, Forza Italia-Forza Campania: pronte 2 liste diverse. È “lotta”...

Amministrative a Somma, Forza Italia-Forza Campania: pronte 2 liste diverse. È “lotta” Raia-Pascale

La città viaggia verso le liste separate tra Forza Italia e Forza Campania. E sarebbe il primo ed unico caso sul territorio dopo la divisione dei gruppi in Consiglio regionale. Dunque, i cittadini di Somma Vesuviana chiamati al voto a maggio per eleggere il sindaco potrebbero trovarsi due simboli diversi a rappresentare il più grande partito dello schieramento. E tutto sarebbe frutto delle divergenze tra la fidanzata di Silvio Berlusconi, Francesca Pascale, e Paola Raia, capogruppo di Forza Campania a Palazzo Santa Lucia.

“Sfida” tra donne ma non solo, perché Somma Vesuviana si pone in sostanza come lo spartiacque tra chi continua a sostenere l’ex sottosegretario Nicola Cosentino e chi invece ha deciso in qualche modo di voltargli le spalle. Paola Raia in Regione rappresenta il movimento dei cosiddetti “cosentiniani” e a detta del senatore Enzo D’Anna, che sull’argomento ha rilasciato un’intervista al Corriere del Mezzogiorno, Somma si prepara ad avere sulla scheda elettorale due simboli diversi tra Forza Italia e Forza Campania.

«Se lo scenario non dovesse cambiare, se non ci saranno manovre di riavvicinamento è normale che presenteremo liste di “Forza Campania”, a cominciare da Somma Vesuviana città del capogruppo in consiglio regionale, Paola Raia». Queste le parole di D’Anna che suonano come una sfida verso lady Berlusconi. È proprio contro la ragazza di Fuorigrotta “trapiantata” ad Arcore, infatti, che si scaglia il senatore: «Sta decidendo tutto lei, come già accaduto con le nomine dei coordinatori».

Posting....
Exit mobile version