Truffa dello specchietto a Poggiomarino, arrestato specialista in via XXIV Maggio


407

Aveva appena portato a termine due truffe e stava per compierne un’altra quando è stato notato ed arrestato in flagranza di reato dai carabinieri di Poggiomarino. In manette è finito Leonardo Bevilacqua, 46enne di Nola, specialista della “truffa dello specchietto” e con numerosi precedenti specifici.



L’uomo è stato arrestato in via XXIV Maggio dai militari dell’Arma agli ordini del maresciallo Andrea Manzo, intervenuti dopo una segnalazione di un cittadino a cui erano stati appena portati via 150 euro proprio attraverso la nota truffa. In sostanza il 46enne gettava un sassolino su una vettura di passaggio, asserendo poi di essere stato “toccato” per poi chiedere la riparazione dello specchietto.

Bevilacqua ostentava un accento romano per essere più convivente e rilasciava anche un documento con cui si impegnava a non intraprendere azioni legali dopo il risarcimento avvenuto sul momento. Ed è stato proprio mediante una di queste liberatorie che le forze dell’ordine sono riuscite a risalire ad uno dei truffati restituendogli la somma portata via.

truffa specchietto

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE