Home Cronaca Truffa dello specchietto: la vittima non ci casca, 3 denunce

Truffa dello specchietto: la vittima non ci casca, 3 denunce

Tentata truffa dello “specchietto rotto” in via Starza, ma gli autori stavolta vengono smascherati della vittima e finiscono per essere denunciati dai carabinieri. Il modus operandi è sempre lo stesso: il lancio di un piccolo oggetto sulla carrozzeria in fase di sorpasso e poi la richiesta di danni per fare riparare lo specchietto lesionato.

La vittima designata era un automobilista 28enne di Marigliano, che stava percorrendo l’arteria anastasiana. Ma l’uomo non si è fatto raggirare fermando una pattuglia dei carabinieri di passaggio mentre i tre, a bordo di una Bmw, chiedevano soldi per riparare lo specchietto.

Nei guai sono finiti in tre: un 26enne ed un 24 di Casalnuovo ed un 30enne di Volla già noto alle forze dell’ordine proprio per reati specifici. Una truffa, dunque, ancora di moda nonostante ormai sia a conoscenza di tantissime persone che l’hanno subita o che ne hanno sentito parlare.

Posting....
Exit mobile version