Un ritrovamento che ha generato qualche piccolo spavento, ma che si è concluso nei migliori dei modi. Questa mattina, infatti, nei pressi di via Sediari, a Palma Campania, è stato trovato un ordigno bellico, risalente alla seconda guerra mondiale.

La bomba, della grandezza di un pugno, era adagiata in una stradina sterrata, ed affiorata col tempo. A notarla sono stati alcuni passanti che hanno subito allertato le autorità.

Sul luogo, infatti, sono intervenuti i carabinieri di Palma Campania, guidati dal maresciallo Esposito, gli artificieri di Caserta ed i vigili urbani. La zona è stata cinturata per far sì che gli artificieri potessero, in piena sicurezza, far brillare l’ordigno.

via sediari